Menu Chiudi

Regolamento 2022

Regolamento della Maratona Fotografica di Vieste 2022

Non è previsto alcun limite di età per la partecipazione alla Maratona Fotografica di Vieste. Per procedere con l’iscrizione è necessario:

  • Compilare il modulo di pre-iscrizione disponibile sul sito www.lamaratonafotografica.it entro le ore 17:00 del giorno precedente la gara;
  • Recarsi alla postazione predisposta a Vieste in Piazza Kennedy, nell’area antistante l’Ufficio di Informazione Turistica, la mattina della gara dalle 9:00 alle 10:00 per firmare il modulo di iscrizione predisposto dagli organizzatori;
  • Versare (se dovuta) la quota di iscrizione.

Per i minorenni, l’apposito modulo di pre-iscrizione e il successivo modulo di iscrizione devono essere compilati e firmati da un genitore o da un tutore del partecipante.

L’importo della quota di iscrizione varia a seconda dell’età del partecipante, ed è così individuato:

  • Per i partecipanti che alla data della competizione non hanno compiuto il tredicesimo anno di età: GRATUITO
  • Per i partecipanti che alla data della competizione non hanno compiuto il sedicesimo anno di età: € 5,00
  • Tutti gli altri: € 10,00.

La quota di iscrizione non sarà rimborsabile per alcun motivo.

Ai partecipanti sarà consegnato un collarino con badge da indossare durante la competizione.

La Maratona Fotografica rientra nelle attività ed iniziative poste in essere dall’Associazione Culturale “Maratona Fotografica di Vieste” quale momento di raccolta fondi, ai sensi del D.L. 3 luglio 2017 n. 117. Le quote di iscrizione alla Maratona Fotografica saranno destinate al sostegno dall’Associazione Culturale “Maratona Fotografica di Vieste”. Una parte delle somme provenienti dalle iscrizioni alla Maratona Fotografica sarà devoluta alla Fondazione AIRC per la Ricerca sul Cancro.

Ogni partecipante alla Maratona Fotografica dichiara di essere l’autore delle fotografie presentate in concorso ed è il solo ed esclusivo proprietario delle fotografie. Si assume la responsabilità del contenuto delle opere presentate e si obbliga a garantire e manlevare gli organizzatori della Maratona Fotografica di Vieste in relazione ad ogni e qualsiasi diritto o pretesa di terzi concernente le fotografie. È considerato autore chi consegnerà a proprio nome le immagini agli organizzatori. Il titolo originario dell’acquisto del diritto di autore è costituito dalla creazione dell’opera, quale particolare espressione del lavoro intellettuale. È reputato autore dell’opera, salvo prova contraria, chi è in essa indicato come tale nelle forme d’uso, ovvero, è annunciato come tale nella rappresentazione dell’opera stessa. (L. 22/04/1941 n. 633).

Dichiara inoltre di essere titolare, a titolo originario, di tutti i diritti di utilizzazione e sfruttamento relativi alle fotografie presentate in concorso.

Qualora nelle fotografie siano presenti persone riconoscibili sarà responsabilità del partecipante procurarsi tutte le liberatorie del caso che potrebbero essere richieste dall’organizzazione anche nella fase successiva allo scaricamento. L’organizzazione metterà a disposizione dei partecipanti alcuni moduli di liberatorie fotografiche in bianco da utilizzare in caso di necessità.

Ai sensi della Legge n. 633 del 22 aprile 1941 e successive modifiche (recante la disciplina del Diritto d’Autore in Italia), il sottoscritto autorizza l’Associazione Culturale “Maratona Fotografica di Vieste” (di seguito “Associazione”) organizzatrice dell’evento ad utilizzare e a riprodurre, pubblicare e comunicare al pubblico con qualsiasi mezzo, gli scatti fotografici consegnati. A titolo meramente esemplificativo, le fotografie (a discrezione del comitato organizzativo) potranno essere inserite sul sito www.lamaratonafotografica.it e/o sui canali social della stessa Associazione, potranno essere utilizzate per l’allestimento di mostre fotografiche inerenti la manifestazione, all’interno di pubblicazioni curate dall’organizzazione, per la produzione di gadgets o per altre attività promosse dal comitato senza limiti territoriali o di altra natura e senza necessità di alcun ulteriore rilascio di autorizzazione. Il diritto di utilizzare le fotografie, qualunque sia l’esito della “Maratona Fotografica di Vieste”, nei termini sopra indicati non è subordinato all’assolvimento da parte dell’Organizzazione di alcun obbligo od onere ulteriore, rispetto a quanto espressamente previsto dal presente Regolamento e deve intendersi interamente conferito a titolo gratuito.

Le immagini presentate dovranno essere state scattate esclusivamente all’interno del territorio italiano e nella giornata della manifestazione, più precisamente nel lasso di tempo intercorrente tra la comunicazione del tema e il termine ultimo per la consegna, pena l’esclusione. Il controllo avverrà analizzando i dati EXIF che accompagnano le fotografie pertanto i partecipanti sono invitati a verificare la corretta impostazione di data e ora della fotocamera.

Sono ammesse alla manifestazione solo immagini scattate con apparecchi digitali di qualsiasi tipo (ad esempio fotocamere reflex, mirrorless, bridge, compatte, action camera, droni, tablet e smartphone) e di risoluzione non inferiore a 3 megapixel.

L’intento della manifestazione è quello di stimolare la realizzazione scatti divertenti ed originali, istantanee della giornata. Pertanto interventi di post-produzione fotografica effettuati con computer, smartphone, tablet (mediante app diverse da quelle con cui si è realizzata la foto) NON sono ammessi e comporteranno l’esclusione dalla gara.

Sono ammessi esclusivamente gli effetti eventualmente presenti nella fotocamera o nella app utilizzata per la foto, ad esclusione di quelli che prevedono composizioni o montaggi di più immagini (ad esempio doppia esposizione, aggiunta o cancellazione di elementi sostanziali, ecc…).

L’autore delle opere fotografiche è l’esclusivo responsabile del contenuto delle stesse. Non sono ammesse opere che possano ledere la dignità personale o danneggiare in qualsiasi maniera l’immagine ed il nome dell’organizzatore, degli sponsor, della pubblica amministrazione e di qualsiasi altro soggetto (persona fisica e giuridica). Nel caso in cui vengano presentate opere lesive di norme di legge, di diritti di terzi o anche solo inopportune, l’autore delle predette opere manleverà in toto l’organizzatore e la terrà indenne da qualsiasi pretesa, economica o meno, di terzi. Inoltre l’organizzazione della Maratona Fotografica di Vieste si riserva l’insindacabile diritto di escludere tali foto dalla competizione.

L’organizzazione in ogni caso declina sin da ora qualsivoglia responsabilità sul punto.

L’organizzazione non è responsabile dei comportamenti e degli atti dei partecipanti. I partecipanti sono tenuti a comportarsi in modo prudente e responsabile, nel rispetto delle regole sociali ed evitando di provocare disguidi alla viabilità o alla cittadinanza. Per fotografare e girare immagini all’interno di proprietà private invitiamo sempre a chiedere il permesso e suggeriamo a tutti i partecipanti di indossare in modo visibile il collarino con il badge che identifica i partecipanti alla manifestazione.

Con la sottoscrizione del modulo, i partecipanti autorizzano gli Organizzatori a ricevere comunicazioni mediante messaggi di posta elettronica, sms e/o tramite altri sistemi di messaggistica (ad esempio WhatsApp). Le comunicazioni saranno relative allo svolgimento della manifestazione e ad altre iniziative organizzate dall’Associazione “Maratona Fotografica di Vieste”. I dati inseriti nel modulo di iscrizione non saranno ceduti a terzi.

La Maratona Fotografica prenderà il via alle ore 10:00 del giorno scelto per svolgere la manifestazione dalla postazione predisposta a Vieste in Piazza Kennedy, nell’area antistante l’Ufficio di Informazione Turistica. L’orario potrebbe essere suscettibile di slittamento per permettere agli organizzatori di ultimare le operazioni di iscrizione.

Il tema sarà svelato il giorno della manifestazione in concomitanza con la partenza della competizione. Sarà cura degli organizzatori distribuire copie cartacee del tema ad ogni partecipante.

La consegna delle opere dovrà avvenire esclusivamente presso la postazione allestita a Vieste in Piazza Kennedy, nell’area antistante l’Ufficio di Informazione Turistica.

Il partecipante potrà consegnare DUE fotografie.  La consegna delle foto deve avvenire tra le 18:00 e le 19:30 del giorno dell’evento (l’orario potrebbe essere suscettibile di slittamento in caso di difficoltà tecniche legate nella fase di ritiro delle foto). Per evitare inutili controversie ed esclusioni, si ricorda di impostare correttamente data e ora sulla fotocamera prima della partenza della Maratona Fotografica.

I concorrenti sono tenuti a consegnare la foto nelle dimensioni originali, in formato JPEG e senza alcuna post-produzione. Per procedere alla consegna il concorrente deve recarsi alla postazione degli organizzatori munito di cavo di collegamento USB o adattatore per memory card. In caso di foto scattate con smartphone e/o tablet, la consegna avverrà seguendo le modalità indicate dagli organizzatori.

Tutte le opere consegnate dai partecipanti saranno pubblicate sui canali social dell’Associazione SENZA l’indicazione dell’autore per consentire la votazione da parte della cosiddetta “Giuria Popolare”. Potranno, invece, essere pubblicate CON l’indicazione dell’autore per iniziative direttamente ed esplicitamente collegate all’evento (galleria permanente presente sul sito web, catalogo del concorso, promozione, articoli stampa, ecc…). L’organizzazione non è in alcun modo responsabile per eventuali richieste di risarcimento avanzate da soggetti ritratti o dagli aventi la potestà genitoriale sui minori che appaiono nelle fotografie.

L’autore delle opere riconosce il diritto dell’organizzazione di comunicare a eventuali soggetti che si dichiarino lesi dalle fotografie il nome dell’autore della stessa, cosicché lo stesso risponda direttamente (oltre che manlevando l’organizzazione, come precedentemente precisato) nei confronti dei soggetti asseritamente lesi.

Le foto ammesse in concorso saranno sottoposte all’insindacabile giudizio della Giuria Tecnica individuata dagli organizzatori della Maratona Fotografica di Vieste, composta da esperti di immagine, comunicazione e di altre forme d’arte.  Il giudizio della giuria è inappellabile. I nomi dei componenti della Giuria verranno comunicati ai partecipanti solo durante la cerimonia di premiazione. In fase di votazione sarà rispettato l’anonimato delle immagini valutate (ogni immagine sarà abbinata ad un codice alfanumerico e non al nome dell’autore). La valutazione verrà effettuata sulla base dei criteri quanto più possibile mirati a premiare l’immagine migliore e il fotografo più attento e originale: ad ogni immagine sarà attribuito un punteggio per originalità interpretativa, composizione e capacità comunicativa rispetto al tema assegnato.

Dopo che i componenti della Giuria Tecnica avranno consegnato le proprie valutazioni, le fotografie in gara saranno pubblicate senza l’indicazione degli autori sui canali social Facebook e Instagram dell’Associazione per ricevere il voto della giuria popolare. Saranno ritenuti voti validi quelli espressi mediante qualsiasi tipo di reaction esclusivamente sulle foto pubblicate dagli organizzatori nei canali social dell’Associazione; non saranno, quindi, conteggiati i “like” assegnati a foto condivise e pubblicate su profili diversi da quelli dell’Associazione o sulle “storie”.

Sono previsti premi per le foto classificate ai primi tre posti nella graduatoria stilata dalla Giuria Tecnica. Tramite la stessa graduatoria sarà assegnato anche il premio per la “Categoria Junior” assegnato alla foto che avrà ottenuto il punteggio più alto tra i partecipanti che alla data della manifestazione (non della premiazione) non avranno ancora compiuto 16 anni. L’assegnazione del premio per la “Categoria Junior” non esclude la fotografia dall’eventuale assegnazione di uno dei tre premi della classifica generale.

È previsto un premio per il vincitore della categoria “Giuria Popolare” assegnato come previsto dall’articolo relativo alla “Giuria Popolare” del presente Regolamento.

L’organizzazione si riserva il diritto di assegnare premi speciali non previsti dal Regolamento per una o più fotografie meritevoli di menzioni speciali.

Gli sponsor e l’organizzazione mettono a disposizione una serie di premi il cui elenco sarà comunicato entro il giorno dell’evento e sarà reperibile sul sito internet dell’Associazione all’indirizzo www.lamaratonafotografica.it

In caso di maltempo la Maratona Fotografica di Vieste si svolgerà ugualmente. L’organizzazione si riserva di annullare o rimandare, a proprio insindacabile giudizio, la competizione in caso di cause di forza maggiore.

Se gli Organizzatori fossero costretti ad annullare la competizione, provvederanno a restituire la quota di iscrizione agli iscritti. In caso di spostamento della data, invece, la quota di partecipazione verrà trattenuta dagli Organizzatori e gli iscritti avranno diritto a partecipare all’evento nella data che sarà successivamente ripianificata senza dover versare nuovamente la quota.